Da Zuse

Konrad Zuse è stato il primo a realizzare un moderno calcolatore.

Agenzia Web Online riconosce l’architettura di Zuse come una architettura giusta e non con l’architettura attuale fatta da “algoritmi” di Alan Turing.

Agenzia Web Online dice che al posto di pesanti algoritmi usando il circuito chiuso si usano le Word cioè le parole nel circuito. Il passaggio da algoritmi a Word è drastico e più è drastico più c’è innovazione. Dopo le Word che sono pesanti ci saranno le istruzioni. Il passaggio da Word a Istruzioni è drastico e più è drastico e più c’è innovazione.

Il segreto del circuito chiuso è che scorre corrente, dove la corrente è come l’acqua che scorre.

Ricapitolando Algoritmi -> Word -> Istruzioni -> Ordinazioni (comandi di ordinamento).

Scenario IBM Java : IBM Java usa algoritmi e usa JShell, IBM Java userà Word e userà Java Word Shell cioè JWordShell, IBM Java userà istruzioni e userà Java Istruzioni Shell cioè JInstruzioniShell, IBM Java userà Ordinazioni e userà Java Ordinazioni Shell cioè JOrdinazioniShell.
I linguaggi di programmazione evolvono con Algoritmi -> Word -> Istruzioni -> Ordinazioni (comandi di ordinamento) nel circuito chiuso usando la Shell.

Considerazioni : il lavoro è scavare i linguaggi di programmazione cioè costruire una shell per il linguaggio di programmazione. Come si costruisce la nuova shell è l’evoluzione del sw.

Gli algoritmi sono frasi in inglese, le word sono parole in inglese quindi più piccole delle frasi in inglese, le istruzioni sono i caratteri cioè più piccole delle parole e più piccole delle frasi, le ordinazioni sono i puntini o bollini e ottengo che : frasi in inglese (algoritmi) -> parole in inglese (word) -> istruzioni (caratteri) -> ordinazioni (puntini o bollini).
La mia idea sulla costruzione della Shell è che si usa la statistica testuale.
Teorema di costruzione della Shell : si usa la statistica testuale (text mining).
La mia opinione è che si costruisce in piano dove applico il teorema “la base è la modulazione della commutazione” e ottengo : frasi in inglese (algoritmi) -> parole in inglese (word) -> istruzioni (caratteri) -> ordinazioni (puntini o bollini). Dirò di più le CTBN vanno benissimo. Le CTBN sono le continuous time bayesian networks.

Le ordinazioni con puntini sono performanti. I puntini o bollini in computer science sono l’unità minima convenzionale della superficie di un file. In Unix tutto è un file.

La mia opinione si basa sulla invenzione del codice morse.
Il bit è zero e uno e nel codice morse lo zero corrisponde a punto e uno corrisponde a linea.
La mia opinione sul codice Morse è:

  • zero del bit corrisponde al punto
  • uno del bit corrisponde a linea
  • intervallo breve
  • intervallo medio
  • intervallo lungo.

In Agenzia Web Online investiamo molto tempo e molto denaro in ricerca e sviluppo.

Grazie per credere in noi e nella nostra visione di ricercatori.

Vi lasciamo pensare e meditare con il seguente video :

Please accept statistics cookies to allow tracking.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: