Il nuovo standard del Cloud : “il Galleggiante”.

Il galleggiante è uno standard per mantenere a galla : dato -> informazione -> conoscenza. Con lo standard il galleggiante è praticamente impossibile avere il Deep Web, quindi è praticamente impossibile essere nel web sommerso, perchè come dice il nome, il galleggiante sta a galla, quindi lo standard mantiene a galla : dato -> informazione -> conoscenza.

DEFINIZIONE : IL WEB E’ LA BIBLIOTECA PIU’ DISORDINATA CHE ESISTA.

Nel cloud attuale si usano i metadata e gli schemi che sono strutturati ed è difficile rimanere a galla.

PROBLEMA CHE AGENZIA WEB ONLINE VUOLE RISOLVERE : IL WEB E’ LA BIBLIOTECA PIU’ DISORDINATA CHE ESISTA.

L’idea di Agenzia Web Online è usare i metadata e i metadata in schemi semi strutturati e in seguito usare i metadata e i metadata negli schemi non strutturati, cioè pensare fuori dagli schemi.

Per ordinare e per mantenere a galla, Agenzia Web Online nello standard il galleggiante usa :

  • i metadata
  • gli schemi

dove sia i metadata che gli schemi sono:

  • strutturati
  • semi strutturati
  • non strutturati.

L’informatica è la scienza dell’informazione. All’inizio i calcolatori elaboravano dati cioè una quantità codificata, in generale i dati sono quasi sempre numerici ed hanno un ordinamento lessico grafico. L’informazione è un dato interpretato. La conoscenza è conoscenza che spiega Know How e conoscenza che abilita; l’informazione è in un contesto in cui si ha un valore abilitativo. Ci sono correlazioni in relazioni alla quantità di conoscenza nei sistemi esperti e nella business intelligence. Nel Knowledge management è tutto imprevisto perciò bisogna avere capacità di inventare (serendipity / colpo di fortuna). I dati e le informazioni vengono svolte su attributi specifici mentre la conoscenza permette di mettere attori in grado di agire e interagire efficacemente.

Per ordinare e per mantenere a galla, Agenzia Web Online nello standard il galleggiante usa :

  • i metadata : metadata strutturati, metadata semi strutturati, metadata non strutturati
  • gli schemi : schemi struttrurati con metadata, schemi semi strutturati con metadata, schemi non strutturati con metadata.

Per Agenzia Web Online il catalogo deve essere separato dalla area clienti. Per Agenzia Web Online più è drastica la separazione tra catalogo e area clienti e più c’è innovazione. Per Agenzia Web Online il passaggio da catalogo e area clienti integrati alla separazione del catalogo con l’area clienti è ROTTURA, più è drastica la separazione tra catalogo e area clienti e più c’è innovazione.

Vogliamo “parlare” ai motori di ricerca con lo stack : dato -> informazione -> conoscenza ; dove l’informatica è la scienza dell’informazione. All’inizio i calcolatori elaboravano dati cioè una quantità codificata, in generale i dati sono quasi sempre numerici ed hanno un ordinamento lessico grafico. L’informazione è un dato interpretato. La conoscenza è conoscenza che spiega Know How e conoscenza che abilita; l’informazione è in un contesto in cui si ha un valore abilitativo. Ci sono correlazioni in relazioni alla quantità di conoscenza nei sistemi esperti e nella business intelligence. Nel Knowledge management è tutto imprevisto perciò bisogna avere capacità di inventare (serendipity). I dati e le informazioni vengono svolte su attributi specifici mentre la conoscenza permette di mettere attori in grado di agire e interagire efficacemente.


Vi consigliamo il seguente video come sottofondo musicale per continuare la navigazione sulla nostra pagina.


STORIA DEL GALLEGGIANTE:

Il calcolatore fa calcoli e ha hardware e software.

L’ hardware è un circuito chiuso dove circola corrente.

Il software, è formato da frasi in lingua inglese, chiamati algoritmi, che fanno funzionare l’hardware.

Si usa la teoria corpuscolare della luce.

Definizione : “il dato è un valore interpretato”.
Definizione : “i metadata sono i dati dei dati”.

Il galleggiante è uno standard per mantenere a galla : dato -> informazione -> conoscenza. Con lo standard il galleggiante è praticamente impossibile avere il Deep Web, quindi è praticamente impossibile essere nel web sommerso, perchè come dice il nome, il galleggiante sta a galla, quindi lo standard mantiene a galla : dato -> informazione -> conoscenza.

L’informatica è la scienza dell’informazione. All’inizio i calcolatori elaboravano dati cioè una quantità codificata, in generale i dati sono quasi sempre numerici ed hanno un ordinamento lessico grafico. L’informazione è un dato interpretato. La conoscenza è conoscenza che spiega Know How e conoscenza che abilita; l’informazione è in un contesto in cui si ha un valore abilitativo. Ci sono correlazioni in relazioni alla quantità di conoscenza nei sistemi esperti e nella business intelligence. Nel Knowledge management è tutto imprevisto perciò bisogna avere capacità di inventare (serendipity / colpo di fortuna). I dati e le informazioni vengono svolte su attributi specifici mentre la conoscenza permette di mettere attori in grado di agire e interagire efficacemente.

Per ordinare e per mantenere a galla, Agenzia Web Online nello standard il galleggiante usa :

  • i metadata : metadata strutturati, metadata semi strutturati, metadata non strutturati
  • gli schemi : schemi struttrurati con metadata, schemi semi strutturati con metadata, schemi non strutturati con metadata.

Agenzia Web Online crede nella trasformazione da schemi strutturati senza metadata a schemi semi strutturati con metadata e schemi non strutturati con metadata. Come dice il nome il Galleggiante è uno standard per mantenere a galla : dato -> informazione -> conoscenza.

L’idea di Agenzia Web Online è usare i metadata e i metadata in schemi semi strutturati e in seguito usare i metadata e i metadata negli schemi non strutturati, cioè pensare fuori dagli schemi.

Per ordinare e per mantenere a galla, Agenzia Web Online nello standard il galleggiante usa :

  • i metadata
  • gli schemi

dove sia i metadata che gli schemi sono:

  • strutturati
  • semi strutturati
  • non strutturati.

Per Agenzia Web Online il catalogo deve essere separato dalla area clienti. Per Agenzia Web Online più è drastica la separazione tra catalogo e area clienti e più c’è innovazione. Per Agenzia Web Online il passaggio da catalogo e area clienti integrati alla separazione del catalogo con l’area clienti è ROTTURA, più è drastica la separazione tra catalogo e area clienti e più c’è innovazione.

Vogliamo “parlare” ai motori di ricerca con lo stack : dato -> informazione -> conoscenza ; dove l’informatica è la scienza dell’informazione. All’inizio i calcolatori elaboravano dati cioè una quantità codificata, in generale i dati sono quasi sempre numerici ed hanno un ordinamento lessico grafico. L’informazione è un dato interpretato. La conoscenza è conoscenza che spiega Know How e conoscenza che abilita; l’informazione è in un contesto in cui si ha un valore abilitativo. Ci sono correlazioni in relazioni alla quantità di conoscenza nei sistemi esperti e nella business intelligence. Nel Knowledge management è tutto imprevisto perciò bisogna avere capacità di inventare (serendipity). I dati e le informazioni vengono svolte su attributi specifici mentre la conoscenza permette di mettere attori in grado di agire e interagire efficacemente.

Grazie per credere nello standard il galleggiante di Agenzia Web Online.

Non ci sceglie solo chi è vicino a noi.

Please accept [renew_consent]%cookie_types[/renew_consent] cookies to watch this video.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: